Menu Chiudi

eToro: recensione e opinioni sul Broker

Se vi state avvicinando al mondo del brokeraggio, o in maniera più semplice, al mondo del trading online, forse avrete già sentito parlare del broker eToro. Vi sarete sicuramente anche chiesti se sia un broker affidabile e se si possa andare a mano sicura nell’usarlo. Proprio per questa ragione abbiamo deciso di recensire questo broker proprio per farvi capire se sia o meno un broker sul quale fare affidamento. In questa recensione avrete modo di leggere i vari aspetti della piattaforma eToro e le varie offerte da questa promosse.

eToro

Quello che possiamo senza dubbio dire di questa piattaforma è che ha avuto la capacità di reinventarsi su un mercato, come quello finanziario, che è sempre in continua evoluzione ed espansione. La Fintech eToro è stata fondata nel lontano 2007 e da subito ha avuto modo di rendere accessibile il mondo del trading a tutti e in ogni dove. In questo modo è riuscita a fare in modo da limitare la dipendenza delle varie istituzioni di finanza, e questo possiamo leggerlo direttamente dal sito web della piattaforma.

Dal momento che il mercato del Forex è in continua espansione e anche la sua crescita è esponenziale chi ha fondato la piattaforma eToro ha fatto in modo da riuscire a creare una specie di differenziazione del proprio prodotto rispetto a quanto offerto dagli altri broker, ha puntato tutto sul focus dell’innovazione. Ovviamente per fare questo hanno dovuto tradurre il tutto in un mix tra il Forex trading e i social network al fine di andare a crea una fusione tra il Forex e la comunità online. Questo è stato un punto a favore della eToro dal momento che con l’avvento di Facebook e con la popolarità che ha ottenuto, questo ha reso eToro una piattaforma vincente sotto ogni punto di vista.

Dal 2007 quindi, anno in cui è stata fondata la società eToro, c’è stato un incremento e una crescita davvero smisurata dell’interesse verso le funzioni e le potenzialità dei social network, in questo modo la eToro ha fatto in modo di creare il “social trading”, affiancando questo aspetto alla piattaforma da trading tradizionale. Da questo punto di vista possiamo decisamente affermare che eToro è stata la società pioniere del social trading. Grazie a questo la stessa società ha potuto affermare orgogliosamente di essere “il vostro network di investimento”.

Inutile dire che questo motto ha avuto impatto decisamente forte e si è dimostrato da subito funzionante. Con questo approccio della società verso i social network la sua popolarità è cresciuta moltissimo e questo, a tutt’oggi, le ha permesso di avere un  giro di clienti pari a 6 milioni di trader da tutto il mondo e questi numeri sono destinati a continuare a crescere senza ombra di dubbio.

Inoltre la società eToro è diventata in poco tempo una società composta da persone che formano un team internazionale, esperto e con uffici sparsi in tutto il mondo, come ad esempio Cipro e Regno Unito. Mentre all’inizio vi era solamente un piccolo gruppo di persone che gestivano la piattaforma e la società. Davvero dei passi da gigante.

eToro: sicurezza e autorità

Rispetto all’offerta promossa da eToro occorre subito dire che la piattaforma accetta trader che provengono da ogni parte del mondo, ovviamente tutto questo è in pieno accordo con quanto promosso dalla sua vocazione a carattere internazionale. Per quanto riguarda le giurisdizioni quelle di eToro sono:

  • eToro (UK) Ltd che è regolata nientemeno che dalla Financial Conduct Authority (FCA). Questa ha fatto in modo da garantire a eToro di avere una licenza a carattere transfrontaliero. In questo modo può offrire i suoi servizi in tutti gli Stati facenti parte dello Spazio Economico Europeo (SEE). Inoltre è anche regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, ovvero la famosa CySEC, in questo modo ha avuto il permesso di operare anche in quegli Stati che non fanno parte dello Spazio Economico Europeo.
  • eToroUSA, la quale è regolata dalla Tradonomi LLC, che a sua volta è regolata dalla NFA. Però bisogna specificare che eToroUSA non è attiva e che la società non accetta in nessun modo clienti dagli Stati Uniti.

eToro: cosa si dice della piattaforma di trading?

La piattaforma offerta da eToro per il trading online consiste in una tecnologia esclusiva che per lungo tempo è stata messa a disposizione dei propri clienti. Questa consiste in piattaforme che consentono di investire nel Forex e nei CFD, si tratta esattamente di eToro OpenBook, eToro WebTrader e, infine, eToro Mobile Trader.

Per quanto riguarda eToro OpenBook e WebTrader questi si sono fusi in un unico strumento nel 2015, in questo modo il broker è riuscito a raggiungere un apice di sforzi notevole per fare in modo che l’esperienza online potesse diventare ed essere davvero intuitiva, quindi facilitando tutti, anche i meno esperti, e anche unica.
La soluzione adottata da eToro vede nei suoi strumenti e nelle sue piattaforme non come delle entità tra loro separate e a sé stanti, bensì delle piattaforme che sono una l’estensione dell’altra, distinguendosi dagli altri broker.

Per quanto riguarda le varie tipologie di piattaforme offerte da eToro prima che queste si fondessero possiamo accennare qualcosa:

  • WebTrader. Questa piattaforma si occupa di gestione del portafoglio all-in-one della società eToro. Grazie a questa piattaforma ci sono varie opzioni che sono volte a scambiare, ma anche a gestire i vari portafogli attraverso il CopyTrader. Questo è un elemento fondamentale per quanto riguarda l’offerta promossa da eToro e fa in modo da permettere ai vari clienti di vedere i profitti ottenuti dagli altri trader e di copiare le varie strategie che hanno adottato per ottenere i propri profitti.
    Per quanto riguarda la piattaforma WebTrader il suo interfaccia è molto semplice ed elegante, facile per vedere le varie quotazioni in tempo reale, grazie anche alla presenza dei vari grafici, inoltre possiamo vedere le varie posizioni che abbiamo aperto e i vari ordini effettuati.
  • eToro OpenBook. Questa piattaforma si occupa del social trading di eToro. Si tratta di una piattaforma decisamente molto intuitiva e che ha fatto in modo da permettere di collegarsi alla rete mondiale di eToro in tempo reale, così facendo ha fornito al cliente varie informazioni preziose. Grazie alla studiata strategia del social trading questo ha permesso di incoraggiare gli operatori a interagire con le varie bacheche di discussione, ma anche con i vari feed. eToro OpenBook ha permesso di seguire i vari trader e le loro attività, ma anche i loro ultimi aggiornamenti per fare in modo da copiare le loro mosse.
    In più c’è la possibilità di accedere alle informazioni delle varie posizioni dei trader, questa opzione si è rivelata essere davvero molto utile per i vari trader inesperti o alle prime armi.
  • Mobile Trader. Prima della loro fusione, le due piattaforme avevano ognuna una propria app dedicata, ma a seguito dell’avvento del nuovo eToro ora c’è la presenza di una sola applicazione, che è caratterizzata da un’interfaccia davvero molto intuitiva. Questa interfaccia è possibile da usare sia per Android che per iOS, grazie a questo possiamo restare sempre connessi senza perdere alcuna possibilità di investimento. Tramite questa nuova piattaforma possiamo avere a disposizione il portafoglio, possiamo seguire i vari mercati, ma anche copiare le mosse dei vari trader e queste sono solamente alcune delle molte possibilità che ci offre il Mobile Trader di eToro.

Recensione eToro

eToro: cosa si dice sull’assistenza clienti?

Per quanto riguarda l’assistenza clienti questa per la piattaforma eToro è una vera e propria priorità. Il team che si occupa dell’assistenza clienti è raggiungibile tramite telefono, chat, e-mail e attraverso varie modalità di supporto via internet. Per tutte le domande semplici inoltre è raccomandato consultare le FAQ presenti sul sito internet di eToro, infatti la maggior parte dei dubbi dei vari clienti possono essere risolti tranquillamente consultando il sito web di eToro. Ovviamente se la sezione FAQ non dovesse risolvere quanto avete bisogno, l’assistenza è a vostra intera disposizione.

Ovviamente per aver accesso ai servizi assistenziali di eToro occorre essere iscritti. Dal momento in cui si effettua l’iscrizione il servizio di assistenza via chat è attivo 24 ore su 24 cinque giorni su sette. Questa è una risorsa davvero molto utile. Inoltre vi è a disposizione anche l’assistenza del Customer Service Center, che è disponibile tramite un modulo online anche per i clienti non registrati. Quindi in questo caso basterà compilare il modulo e il team assistenziale entro 48 ore vi risponderà.

eToro: cosa si dice sui conti di trading?

eToro dà la possibilità di fare trading solo con dollari americani questo perché usare una sola valuta dà la possibilità ai clienti di avere un grado molto alto per quanto riguarda la trasparenza. Ovviamente possiamo fare dei depositi con la nostra moneta, ma il conto deposito sarà convertito in dollari americani prima di cominciare a effettuare il trading. Per quanto riguarda il deposito, occorre dire fin da subito che il minimo consentito è di 200 dollari, e si può effettuare tramite carte di credito, ma anche carte di debito come ad esempio Paypal, Skrill e Neteller. Potrebbe esserci una piccola variazione per quanto riguarda l’importo in base alle leggi del Paese in cui viviamo.

Possiamo effettuare i depositi anche attraverso dei bonifici bancari. Possiamo inoltre dire che grazie ai molti strumenti elettronici, come per esempio Paypal, questo permette ai clienti di fare in modo da accreditare altro capitale sul conto nel giro di pochi minuti, mentre per i bonifici l’accredito potrebbe richiedere fino a una settimana lavorativa.

Per evitare ritardi è consigliabile verificare che il nostro account sia stato verificato.
Quando dobbiamo effettuare un prelievo questa operazione è davvero molto semplice, infatti basterà cliccare sul tasto “Prelievo” e inserire l’importo che vogliamo prelevare, ovviamente in dollari americani, quindi prestiamo attenzione al cambio e cliccare infine su “Invia”. Da questo momento la procedura verrà notificata via e-mail e il tutto verrà elaborato. Una piccola ma importante nota: i trader sono soggetti alle spese di prelievo pari a 25 dollari per i prelievi superiori a un importo di 50 dollari. L’intero procedimento può richiedere 8 giorni lavorativi.

Perché fare trading con eToro?

Ovviamente se siamo nuovi nel panorama del trading online o più in generale nel panorama finanziario il broker eToro risulta essere una scelta più che ottima. Questo vale anche per i trader più esperti e già navigati, che sono alla ricerca di un riscontro di maggior valenza.
Il broker eToro è un vero punto di accesso per quanto riguarda il mondo del trading online, infatti grazie alla funzionalità del conto demo abbiamo la possibilità di fare esercizio e di allenarci con la piattaforma prima di immetterci direttamente sul mercato vero e proprio.

Inoltre occorre dire che il fatto che ci sia un deposito minimo, ma anche la presenza di operatori più esperti rende il tutto mondo semplice per coloro che hanno un accesso iniziale al mondo del trading.
Se invece siamo dei trader esperti e navigati perché non pensare a voler avere un bel riconoscimento finanziario ed essere proprio pagati per queste nostre magnifiche abilità? Possiamo quindi crearci un bel account, avere il nostro seguito e fare in modo che anche i trader inesperti possano imparare da noi e dalle nostre tecniche finanziarie.

Per quanto riguarda invece il conto demo occorre spendere due parole in proposito. Per tutti coloro che vogliono provare come funzioni davvero il trading tramite eToro possiamo scaricare una demo gratis che ci darà la possibilità di capire al meglio sia la piattaforma sia il mondo del trading, applicando le nostre tecniche senza andare a rischiare di perdere capitale monetario concreto.

eToro: lo spread e le varie commissioni

Nella piattaforma del broker eToro non abbiamo alcuna commissione da pagare, ma i trader devono pagare uno spread per quanto riguarda le varie posizioni, questo ovviamente con un’eccezione, ovvero il Bitcoin. Lo spread medio su eToro comincia da un minimo di 2 pips per le varie coppie di valute, come per esempio JPY/USD e sale a 3 pips per coppie come EUR/USD, oppure anche USD/CHF e altre coppie più scambiate. Per quanto riguarda invece le coppie di valute meno scambiate possiamo dire che lo spread da pagare da parte dei trader possono toccare persino i 14 pips.

Come aprire un conto eToro

La piattaforma trading eToro ti è assolutamente all’avanguardia nel campo del trading online. Infatti, questa è coadiuvata dalla presenza di due strumenti innovativi importantissimi quale il social trading (eToro Openbook) e l’eToro CopyTrader. Mentre il primo consente di entrare nel vivo di una comunità di trader di qualsiasi livello (avendo quindi la possibilità di confrontarsi e chiedere consigli ad esperti), il secondo consente di copiare ed applicare le strategie dei trader esperti preferiti. Insomma, anche se vi manca l’esperienza, le piattaforme trading eToro vi saranno di grandissimo aiuto.

Aprire un conto eToro è molto semplice e si può fare in pochi semplici passi:

  1. Registratevi su eToro inserendo i vostri dati.
  2. Una violta effettuata la registrazione, cliccate su “WebTrader” nella parte superiore del display
  3. Sceglete se operare in modalità reale o demo
  4. Effettuate il login.
  5. La piattaforma trading di eToro è pronta per le vostre negoziazioni.

Ora il vostro conto eToro trading online è attivato, pronto per fare trading. Per effettuare transazioni con il conto trading eToro reale dovrete effettuare un deposito. Nel caso non vi sentiate ancora pronti, vi consigliamo di usare il conto demo.

Conto Reale con piattaforma eToro

Aprendo un conto reale con piattaforma eToro avrete la possibilità di clonare con un semplice clic le operazioni trading dei trader di successo (selezionabili in base a classifiche aggiornate di minuto in minuto) e replicarle in automatico sulla vostra piattaforma. Se invece copiare non fa per voi, potrete sempre iscrivervi ad uno dei programmi di servizio clienti ed essere assistito nelle vostre esigenze di analisi di mercato e di negoziazione. Con un deposito minimo di 100$ potrete iniziare ad operare con una leva di 400:1 ed altre ottime caratteristiche tra cui spread bassi, prelievi rapidi, nessuna commissione di roll over, assenza di dealing desk e nessuna commissione. Per iniziare a fare trading reale da oggi stesso, clicca qui.

Conto demo con piattaforma eToro

Il conto demo con piattaforma eToro vi consente di amministrare ben 10.000$ virtuali in base ai beri movimenti di mercato. Questa soluzione è l’ideale per i trader principianti. Si tratta di uno strumento essenziale per esercitarsi con denaro virtuale nelle piattaforme prima di usare la modalità denaro reale del conto eToro. Testare un sistemi e strategie con denaro virtuale riduce rischi di perdita anche quando si è esperti di trading con denaro reale. Il conto demo eToro è uno strumento da non sottovalutare. Inzia a praticare da subito, clicca qui.

Modalità di Prelievo e Deposito

Per effettuare i depositi (e i prelievi) su eToro possiamo utilizzare Postepay, Visa, MasterCard, PayPal, Skrill di Moneybookers, Neteller, Cartasì, Dyners Club e il bonifico bancario. Sicuramente operare su eToro con Paypal può essere una soluzione molto pratica ed efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *